primi nel conservare le sementi: salvaguardando dall'estinzione il mais                                                e selezionando  annualmente da 40 anni la  qualità e la purezza. Il Biancoperla è una varietà non ibrida e non o.g.m. usato solo per  l’alimentazione umana sin dal 1600 in Venezia e nella MarcaTrevigiana per preparare una delicata e cremosa polenta bianca. La polenta di Biancoperla è tradizionalmente servita con piatti di pesce, pollame,cacciagione, ricette speziate di carne e formaggi stagionati   Polenta per 4 persone: portare a ebollizione  2 litri di acqua con sale (meglio in un paiolo  di rame) aggingere a pioggia 200/250 gr. di farina, mescolare con frustino evitando grumi. Cucinare a fuoco lento mescolando ogni  tanto per circa 45/60 min. Versare la polenta  in una ciotola bassa se poco densa o su un